Antigua e Barbuda, Panama, Panama, Bosnia-Erzegovina e Bahrein hanno ora i loro rappresentanti diplomatici a Monaco.

Le loro credenziali sono state ricevute dal Principe Sovrano alla fine di febbraio 2019.

Si tratta di un appuntamento comune nel Principato.

Uno dei compiti di Isabelle Rosabrunetto, direttrice generale per le relazioni esterne e la cooperazione, è quello di stabilire relazioni con gli altri Paesi. Promuove inoltre la loro rappresentanza all’interno del Principato.

 

Dario Item Monaco

 

Ha accolto quattro nuovi ambasciatori durante un pranzo all’Hôtel Ermitage. Le loro eccellenze

  • Muhemad Abdul Ghaffar, per il Regno del Bahrein,
  • Kemal Muftic, per la Bosnia-Erzegovina,
  • José A. Fabrega Roux, per la Repubblica di Panama,
  • Dario Item, per Antigua e Barbuda

Alcuni di loro rappresentano i rispettivi paesi in altri Stati:

  • Kemal Muftic in India, Danimarca e Iran.
  • Dario Item in Liechtenstein e Spagna

141 nazioni hanno stabilito relazioni diplomatiche con Monaco. L’ultima è Barbados.

Per quanto riguarda la rappresentanza esterna, le ultime quattro nomine di ambasciatori si aggiungono all’accreditamento in ottobre dei plenipotenziari per il Kuwait, la Corea del Sud, la Giamaica e la Grecia.